"Quello che devi sapere prima di iniziare un lavoro granny square"









Probabilmente se avessi trovato un post sull'argomento quando ho cominciato
a fare granny square ne sarei stata molto grata ^^ Non è bello terminare un lavoro,
che è molto lungo e rendersi  conto degli errori ai quali spesso
non vi è possibilità di rimedio.
Quando cominciamo è  consigliabile acquistare tutta la lana
necessaria,  questo perchè la lana che in origine ha un colore grezzo viene tinta in un bagno di colore
e anche se questo viene eseguito sempre nello stesso modo il risultato non è mai uguale.





Potremmo avere diversi sfumature di un solo colore, non sempre gradite..
.... per questo motivo al momento dell'acquisto controllare
che il bagno sia tutto uguale,  in genere è indicato da numeri.
La quantità della lana ovviamente varia a seconda della grandezza
della lana stessa, del tipo di lavorazione e dalla grandezza della coperta (!)
Per la mia esperienza posso indicativamente dire che
per uno scaldotto sarà necessaria 1,500 kg di lana e per una coperta a una piazza
2 kg possono essere sufficienti, 
naturalmente questa è una mia valutazione, che varia per le cose elencate sopra...
.. consiglio sempre di chiedere al personale di vendita
che è spesso espertissimo e di lana ne hanno vista in quantità.




Un altro consiglio che mi sento di dare
è di usare un uncinetto piccolo:
di solito sulla fascetta della lana è indicata una misura che varia, ecco mai il massimo,
sempre la piccola questo perchè con il tempo e usando la coperta la lana
si "adagia" per evitare un rilassamento esagerato meglio
partire con una bella tensione.. quindi tirate anche
bene il filo durante la  lavorazione.
Tutto cambia invece se in corso
d'opera vi rendete conto che i colori proprio non vi piacciono più..
come è successo a me con questa della foto sopra....















Share:

14 commenti

muhabbetsofrasi ha detto...

renk uyumları çok güzel

luli ha detto...

Grazie per i preziosi consigli.
Mi piacciono molto le tonalità che hai scelto per quella delle prime foto.

paola ha detto...

Consigli preziosi e assolutamente veri (provare per credere..)!
Un bacio
paola

aboutgarden ha detto...

grazie Giuliana...ti seguo da molto e da molto mi hai fatto venire voglia di granny... io ho fatto l'errore di usare avanzi vari di lana: Errore enorme, credevo che fossero coperte fatte con economia(forse quelle delle nostre nonne lo erano) ma così facendo ci si tìritrova con vari tipi di lana e stanno malissimo, una più secca , una più morbida..ecc...
un abbraccio
simonetta
PS: credo tu sia troppo severa con te stessa... fai lavori bellissimi, sempre, anche quella della foto qui sopra!!!!

ago e filo per sognare ha detto...

E' un vero piacere passare da te!
i tuoi lavori all'uncinetto sono qualcosa di prezioso :)
e grazie tantissimo per i tuoi preziosi consigli!
Giulia

cinzietta ha detto...

Ciao! Scusa se ti seguo da un po' ma non ho mai commentato, volevo solo dirti che fai degli splendidi lavori e che, ancor prima di finire di legger il post avevo apprez zato molto soprattutto quello sui tpni del marrone, penso tu sia un po' come me, ipercritica nei tuoi confronti, ma credimi, stanno davvero bene quei colori!

Di Cuore ha detto...

@ Simonetta

stavo proprio pensando che il granny è nato per caso, proprio unendo avanzi di lana e mi chiedevo come potesse il risultato finale...
Credo che la lana fosse tutta più o meno uguale filata in casa e colorata anche, sicuramente con prodotti naturali e per questo credo che fosse possibile in granny square.
Ora abbiamo a disposizione tanti tipi di lana di tantissimi colori..
Sei gentilissima... detto da te poi ti assicuro che quasi arrossisco ^^

G.

Di Cuore ha detto...

@ Cinzietta

non so se si tratta di essere iper-critica... che forse si lo sono .. ma il tempo cambia anche un po' i gusti.. purtroppo!!
Me ne dispiaccio... ma penso sia normale......

G.

Seurasaari ha detto...

Grazie per i preziosi consigli...Fare un lavoro come questo mi farebbe molto piacere e mi piacciono entrambe le tinte.Forse si può fare una coperta anche con avanzi di lana, ma non nello stesso modo. Noi ci stiamo provando e ti racconteremo com'è andata... Brava.Lara

Varla Lee ha detto...

Ciao! Ti seguo di recente, adoro le tue foto e il tuo blog, sopratutto i tuoi lavori. Volevo ringraziarti per i consigli e dirti che il risultato con i colori marroni e beige sará fantastico e molto particolare, non temere perché l´effetto ottico e veramente grazioso. Abbracci da Padova e felici giorni di Dicembre.

FastiFloreali ha detto...

Ciao, non pensavo si chiamassero Granny Square; anche io ho un avecchia coperta fatta con degli avanzi e quindi con dei colori improbabili; proprio durante questi giorni stavo pensando di farne un'altra, piccolina, ma con i colori coordinati; un segno?

Celi [diario de crecer] ha detto...

Love your blog!! i´ll join iam following you

manu ha detto...

I consigli delle esperte non possono che far piacere a noi neofite!
baci
Manu

NidiaEster ha detto...

Preciosos tus trabajos,te felicito, hace rato que no pasaba por tu blog, te mando un beso...Nidia...

© . | All rights reserved.
Blog Layout Created by pipdig