''Marmellata e ciambellone (con pentola fornetto) di more"














Quest'anno il lago è stato generoso,
abbiamo raccolto tante visciole
che poi abbiamo cotto ed invasato.
Nei primi giorni di settembre, mentre facevamo una
passeggiata sulla riva del lago  abbiamo scoperto un albero di prugne,
piccolo ma pieno zeppo di  prugne color oro,
non potevo che cuocerle ed invasarle..
^^













Per le more la faccenda è diversissima,
devi arrampicarti su per la
montagna in cerca dei rovi, e spiluccare
pazientemente ogni piccolo frutto.
Armata di santa pazienza e un bastone ricurvo
dopo ben tre ore, le mani e le braccia graffiatissime,
sono riuscita a raccogliere solo un piccolo bottino..














Una piccola parte di questo è andato per fare questo ciambellone,
ha una bella consistenza soda e umida per opera delle more.
Ho montato bene 5 uova con 200 gr di zucchero,
aggiunto un vasetto di yogurt naturale, 350 gr di farina,
1 bustina di lievito, 1 tazzina di olio di semi.
Dopo aver bene imburrato e infarinato con il pan grattato  la pentola ho versato il composto,
a parte ho preso 200 gr di more le ho infarinate e poi le ho versate sopra
al composto.
Cuocere nel fuoco piccolo per i rimi 5 m a fuoco vivo, per 45 m a fuoco basso.














La marmellata di more cotta in modo tradizionale,
senza cioè l'aggiunta di pectina; le ho prima lavate bene, poi messe a cuocere
con un fondo d'acqua.
Quando la mora comincia a sfaldarsi è pronta
per essere molto pazientemente passata al passa verdure.
Noterete un consistente scarto, le more sono piene di piccoli ossicini.
Il composto ottenuto va di nuovo sul fuoco,
quando riprende il bollore aggiungere lo zucchero che deve essere il 60%
del peso delle more passate.
Devono cuocere all'incirca per 3 ore o comunque fin quando 
il composto di addensa sufficientemente.













Potrei sembrare una vecchina d'altri tempi,
amo fare conserve, raccogliendo frutti selvatici,
uncinetto quadratini..
..  ma fa nulla io sono felice così!









Share:

11 commenti

Manuela Albanese - Cross Stitch Designer ha detto...

Cara Giuliana, siamo sorelle separate alla nascita, io questa estate ho fatto la marmellata di ribes ed uva spina, mentre da 2 gg ormai sto facendo la conserva di pomodoro ... sono provata ... ma la sindrome da casalinga con dispensa piena per l'inverno si è impossessata di me ...
Non parliamo poi del crochet e di tutto il resto ...
Un grande abbraccio e grazie per questo bel post
Manu

clara ha detto...

Fare le cose come si deve, senza fretta e con i giusti tempi, dà sempre i suoi buoni frutti, specie in cucina. Non oso immaginare la bontà di quel ciambellone e di quella marmellata! Guarda che non tutte le "vecchine" riescono a fare queste cose! ;-)

Cuoca Pasticciona ha detto...

Cara Giuly come sempre sogno con le tue foto e i tuoi post, oggi mi viene anche l'acquolina in bocca...

♥ ஐ •Angie♥ ஐ • ha detto...

Voglio provare a fare questo ciambellone, deve essere buonissimo!!
Complimenti, sei bravissima.
Buona giornata
Angela

liviinginmyhome.blogspot.it ha detto...

Ho scoperto il tuo blog grazie a FB , mi piace molto, sono golosa e mi piacciono i dolci fatti casa, magari con ingredienti naturali raccolti con le proprie mani! Mi piace il tuo stile, elegante e pulito, da oggi ti seguo!!! Ciao a presto
Piera

helena frontini ha detto...

La torta ha un aspetto stupendo!

aboutgarden ha detto...

oh, ma sei mica la sola sai... non parlare di vecchie signore che qui qualcuna potrebbe offendersi! allora anche tu bastone ricurvo?
la faccio uguale alla tua, ho un "vecchio" (ecco che ritorna l'aggettivo) passino della mulinex che funziona a meraviglia, solo quanto tempo!
baci Giuliana

saby ha detto...

Bellissimo il tuo blog Giuliana! Anche io ho fatto marmellata, conserva, miele ! Che soddisfazione!!! Baci baci! Saby

♥ ஐ •Angie♥ ஐ • ha detto...

Provata a fare è buonissima!!
Grazie mille per la ricetta !!
Buona giornata
Angela

"di cuore" ha detto...

@ Angie

felicissima davvero!!!
grazie a te-

G.

Ada Polichetti ha detto...

la amrmellata di more é tra le mie preferite e ormai ogni estate la preparo con tanto piacere. Oggi con questa giornata piovosa e molto umida una bella fetta di ciambellone ci sta proprio:-))) Bacioni cara Giuliana!

© . | All rights reserved.
Blog Layout Created by pipdig