buondì


















Che la riuscita è una certezza non è il l'unico motivo,
di sicuro c'è che a un certo punto i lievitati danno dipendenza
:)
L'adrenalina che prende mista a paura e voglia di riuscire
è qualcosa di irrinunciabile, capita così che
cotto un impasto se ne progetta un altro...
Anche questa ricetta è adattata a impasto a mano e cottura
in pentola fornetto di Paoletta's group certamente!

;)













ingredienti


500 g di farina di cui 250 g 00 e 250 g manitoba, 10 g di lievito, 50 g di burro, 2 tuorli, 1 uovo, 20 g di olio di semi, un pizzico di sale, 100 g di acqua, 100 g di latte fresco, 80 g di zucchero.



lievitino

100 g di acqua e latte preso dal totale, 100g di farina presa dal totale e 10 g di lievito, mischiare gli ingredienti coprire con pellicola, aspettare le prime fossette a quel punto è pronto e possiamo procedere.

la glassa

65 g di farina di mandorle,  110 g di zucchero, 12 g di fecola di patate, 50 g di albumi, due gocce di aroma di vaniglia, zucchero in granelli. Mischiare gli ingredienti, tranne i granelli e riporre in frigo.


aggiungere gli ingredienti al lievitino, un poco alla volta aggiungerne ancora solo quando i precedenti sono assorbiti e l'impasto è composto, procedo così con le fruste a spirale fino al completamento,  infarino un piano cottura e procedo a mano per 5-10 m mettere a lievitare fino al raddoppio.
Al raddoppio stendo l'impasto in un rettangolo la piego a portafoglio e lo arrotolo su se stesso per la parte piccola, copro con pellicola e attendo 30 m. Dopo aver imburrato e infarinato con pangrattato la pentola procedo con l'impasto dividendolo in piccoli panetti di circa 50 g, per ogni singolo panetto procedo così, devono lievitare in fornetto fino al raddoppio. Aggiungere la glassa (che prima abbiamo avuto modo di montare) sulla sommità e i granelli di zucchero  e cuocere per circa 60 m a fuoco basso sul fuoco piccolo.















E' stato divorato...
^^















Per la ricetta integrale 
andate qui!










Share:

12 commenti

Una Marmellata di Foto ha detto...

Ciao Giuliana
questo dolce è paradisiaco....
ma dici che posso replicarlo su uno stampo a cerchio apribile normale? o ci vuole un contenitore apposito?
Io non sono brava come te ma mi piacerebbe molto riuscire a fare questi bellissimi dolci lievitati.
Un bacione
Verdiana

"di cuore" ha detto...

@Una marmellata di Foto

Ciao Verdiana!!
Certo che puoi :) io faccio così perchè li cuocio in pentola fornetto
^^ e non puoi scegliere la forma che è secondo me l'unica pecca della pentola in questione..


Giuliana

Francesca ha detto...

complimenti per il blog le ricette e le tue foto meravigliose!

cristi ha detto...

ciao cara giuliana seguo sempre le tue ricette e mi trovo benissimo ho gia' fatto due volte la torta di rose,una volta i pangoccioli e domani faccio i buondi' e se posterai la ricetta dello chiffon cake voglio fare anche quello( ho tanti albumi da smaltire).
ciao e tanti baci
ps il tuo blog e' bellissssimisssimo
cristi

laroby - lechategoiste ha detto...

mi sono già persa tra le foto su FB ma questa torta è talmente favolosa che non mi stanco mai di guardarla! sono una lievitati addicted e quindi capisco la "malattia"...complimenti per il risultato!!! mi segno la ricetta subito!!!

"di cuore" ha detto...

@Francesca

grazie mille sei gentilissima!!!

@cristi

che felice mi fai!!!
^^
presto presto lo chiffon cake ricetta anche se devo dirti a differenza dell'angel cake ha anche i tuorli.. ma è buonissima buonissima davvero!! ^^

@laroby

^^ lusingata!!!

Giuliana

Rosamerliza ha detto...

Difficile non commentarti.. lo sai!! il tuo Buondì secondo me ... ma anche secondo te(che lo hai mangiato... Brutta!)è buonissimo!
Prima o poi devo fare una ricetta cosi.. anche se temo un po le lievitazioni!!
:/
Rosa... blogger amica!

Un biscotto per due ha detto...

Ciao! Posso fare questo dolce anche in un semplicissimo stampo e poi in forno?
Bellissimo blog. Complimenti.. :)

"di cuore" ha detto...

Si certo ☺️

Zia silvy ha detto...

Grazie x le tue bellissime ma soprattutto buonissime ricette,da quando mi hai fatto scoprire la pentola fornetto si è aperto un altro mondo grazie

Zia silvy ha detto...

Buondi lievitatisimo soffice come una nuvola fantastico,l unica cosa mi si è appena appena bruciacchiato al centro nonostante il fuoco piccolo al minimo e 55m di cottura,dici che devo diminuire un po la cottura tipo 10m?ciao e grazie

"di cuore" ha detto...

@Zia silvy

felicissima che ti sia piaciuto! :-)
Se non puoi abbassare ulteriormente il gas diminuisci i minuti di cottura!
Comunque i lievitati non devono cuocere troppo altrimenti diventano secchi.

Giuliana

© . | All rights reserved.
Blog Layout Created by pipdig