torta senza uova e derivati del latte


















Sono sempre alla ricerca di nuove  ricette da poter adattare alla pentola fornetto,  poi se sono senza quello o senza quell'altro ancora meglio :) ci provo particolare soddisfazione!   Questa di Labna mi è proprio piaciuta, tanto da farmi fare subito un balzo dalla sedia per cominciare a farla.  Solo qualche piccola modifica, ho anche raddoppiato la quantità  ma in sostanza la ricetta è la sua :)
E' un dolce sorprendente, nonostante i pochissimi  ingredienti il sapore e la consistenza sorprendono piacevolmente.  Come dice anche Labna la torta non lievita molto  ma è carissima comunque non trovate??





















ingredienti


225g di manitoba
225g di farina 00
una bustina di lievito
una bustina di vanillina
250g di zucchero
80g di succo di limone più la scorsa
370g di acqua
12 cucchiai di olio di semi




procedimento




In una terrina capiente ho messo i liquidi con lo zucchero, fatto sciogliere lo zucchero e poi aggiunto le farine con gli aromi, mescolato per bene e messo in fornetto che ho unto con olio e infarinato con semola rimacinata (ce l'ho per caso ma ho scoperto che è efficace come il pangrattato ma più sottile quindi esteticamente più bella :)  )  Ho cotto sul fuoco piccolo come al solito con la fiamma bassa per quasi due ore, a causa dell'elevato contenuto di liquidi necessita di una cottura piuttosto prolungata, il mio consiglio è di non aprire mai il fornetto prima dell'ora e spegnerlo solo quando è ben dorato in superficie.

























Share:

2 commenti

helena frontini ha detto...

Invitante! In più senza latte ne uova...

Teresa ha detto...

Capito qui per la prima volta e mi ritrovo subito davanti a questa ricetta che per me è l'ideale. Ma poi che belle foto e come ti è venuta bene!ora mi guardo un bel po' di post,ciao buona serata

© . | All rights reserved.
Blog Layout Created by pipdig