torta al latte caldo




















Oggi vi propongo l 'hot milk sponge cake'
una torta deliziosa, soffice ed umida.
La sua particolarità è data dall'aggiunta di latte caldo
nel composto. Dose e cottura per pentola fornetto da 24.


























Ho preso in prestito questo vademecum, 
da Enrica perchè lo
 trovo completo e spiegato benissimo
:)







Vademecum per la torta perfetta cotta nella pentola fornetto:




  1. Usate sempre lo spargifiamma che esce in dotazione con la pentola, questo serve per distribuire il calore in modo omogeneo. 
  2. Cuocete sul fornello piccolo o medio, al'inizio dovete prendere dimestichezza con la vostra pentola e capire la potenza del vostro fuoco. Se vedete che dopo 40 minuti la ciambella è ancora troppo cruda significa che il fuoco è troppo debole e magari nel vostro caso dovete usare la fiamma media.
  3. Imburrate abbondantemente la pentola e poi cospargete di farina o pangrattato così si sformerà senza problemi.
  4. Cuocete la torta i primi 5 minuti a fiamma alta poi abbassate la temperatura al minimo fino al termine della cottura.
  5. Non alzate mai il coperchio nei primi 40 minuti di cottura della torta, controllate la cottura attraverso i fori con uno stuzzicadenti lungo, deve uscire asciutto.
  6. Far freddare la torta nella pentola prima di sformarla.
  7. Lavate la pentola con acqua e sapone neutro, non lavate in lavastoviglie perché essendo in alluminio diventa nera.






















ingredienti


5 uova bio t. a.
250g di zucchero 
160g di latte
80g di burro
vaniglia
300g di farina per dolci setacciata
mezza bustina di lievito
una presa di sale























esecuzione



Montare le uova intere con lo zucchero e la vaniglia fino ad ottenere una consistenza spumosa, la massa deve triplicare e 'scrivere'.   Intanto che il composto  monta portiamo a bollore il latte, quando comincia a gonfiarsi e a salire spegnere il  fuoco e aggiungere il burro  a pezzettini, portare di nuovo a bollore. Unire alla farina il sale e il lievito e setacciare due volte, aggiungere in più riprese al composto spatolando dal basso verso l'alto. Quando la farina è assorbita aggiungere il latte, spatolare delicatamente. Versare il composto nella pentola fornetto imburrata e infarinata. Cuocere sul fuoco piccolo al minimo del gas per un  ora circa :)
























Piace troppo prendermi una pausa 
dal lavoro con una fetta di torta....



















.... a presto!
:)










Share:

25 commenti

Anto ha detto...

Ciao Giuliana deve essere moooolto buona!! Lo zucchero mi sembra un po' tantino per i miei gusti...però voglio farla assolutamente si!!!! Anto

Chiarapassion ha detto...

Ma che bello essere qui con te, una nuova ciambella da provare è favolosa!

"di cuore" ha detto...

@Anto

Si è buonissima!
^^
250g di zucchero non sono pochi ma la ciambella è grandina da 24 quindi alla fine secondo me non sono poi così tanti ;)


Giuliana

"di cuore" ha detto...

@Chiarapassion

:) Enrica non potevo non postarla è davvero fatta bene!
Mi manca la tua precisione.. sei davvero bravissima.

Giuliana

Giulia Cappelli ha detto...

Mi hai talmente fatto affezionare al fornetto che per il mio compleanno ne ho chiesto uno e i miei genitori me lo hanno regalato con 20 giorni d'anticipo! devo provare tutte le ricette!!! non vedo l'ora!!! bellissima e deliziosa!! buon giornata

Chiara Setti ha detto...

non ho la pentola fornetto ma questa torta mi ispira così tanto che mi fai venire voglia di comprarla!! Bravissima!!! :-)

"di cuore" ha detto...

@Giulia Cappellini

Che bello!!!
Felice del bellissimo regalo.
^^

Giuliana

Laura Adani ha detto...

Ci credi che ho la pentola a fornetto e non l'ho mai usata ??? Grazie anche per i consigli utilissimi !!! Un abbraccio Laura

"di cuore" ha detto...

@Laura Adani

allora devi assolutamente rimediare vedrai non te ne pentirai :)

Giuliana

Gaudio (Franci) ha detto...

Qual è l'effetto del latte bollente?

"di cuore" ha detto...

Ciao!
^^
Nel momento in cui lo versi, tutto in una volta,
il latte scompare completamente 😥 per sicurezza
ho dato alcune spatolate ma non ho trovato neanche
un goccino di latte...
Una volta cotto la texture è piuttosto 'normale'
ma al palato risulta umida e rimane così per diversi
giorni.
Consigliatissa 😊

Giuliana

Claudia Righi ha detto...

Ciao Giuliana!
una sola parola x questo capolavoro
MERAVIGLIOSA!!!!
amo le torte soffici e questa sembra perfetta!
Complimenti!
Un abbraccio, Clo

Luisa Di Mari ha detto...

ho il fornetto....eredità della suocera!!!non mi ricordo mai di usarlo,con questa ricetta ci proverò!grazie di <3

Sara e Laura-PancettaBistrot ha detto...

Spettacolare a dir poco!!!
Non vedo l'ora di provare anche questa nella mia nuova pentola fornetto!
Le foto sono incantevoli, complimenti!!!
Laura

Anonimo ha detto...

Ma che meraviglia questa torta!
Come posso adattare la ricetta per la cottura in forno elettrico?
(Nel frattempo mi metto alla ricerca della pentola)
Grazie!!!:))
Ilaria

"di cuore" ha detto...

@Sara e Laura-pancetta bistroy

E io non vedo l'ora di vederlo realizzato dalle vostre abili manine!!
^^

Giuliana

"di cuore" ha detto...

@anonimo

Ilaria prova con un classico
170/180 fino a doratura

:)

Giuliana

Beatrice Rebasti ha detto...

STU-PEN-DA!!!! Prima nella to do list!! Le foto sono belle belle, leggeeere e molto molto soft, le adoro!

Marianna (LaMacchiarola.it) ha detto...

Di questa torta adoro tutto! Consistenza, semplicità degli ingredienti e la frutta per come le dà importanza e regalità! Stupendissima! Non resta che provarla :))

Il gufetto e il gelsomino ha detto...

Ciao, hai un blog delizioso: golose le ricette e belli i tuoi lavori, così mi sono iscritta per seguirti!!! Se vorrai farmi visita nel mio blogghino neonato ti aspetto con grande piacere!!

Anonimo ha detto...

Ciao Giuliana, vorrei provare le tue ricette ma in casa ho un fornetto...penso ancora della mia nonna...mai usato...grande 28! Sarà complicato convertire le ricette???

"di cuore" ha detto...

@anonimo

non è complicato :) puoi fare una dose
e mezza delle mie o puoi mettere all'interno del fornetto un altro stampo a ciambella più piccolo ;)

Giuliana

Antonella ha detto...

La provo proprio ora! Alle 21! Spero riesca bene così domani mattina faremo colazione con la TUA ciambellaaa!

Vivvi961 ha detto...

Ciao ho una pentola da 28 ...come modifico la ricetta?? Grazie��������

"di cuore" ha detto...

@Antonella

Fai una dose e mezza 😊

Giuliana

© . | All rights reserved.
Blog Layout Created by pipdig