torta profumata alla frutta


















E' una torta  che si prepara con purea di frutta,  per bambini e grandi che non amano
i pezzetti di  frutta   ma anche per tutti perchè vi assicuro che è sofficissima, 
profumatissima in una parola deliziosa.





















Anche per questa ricetta devo ringraziare 'il forno sul fornello'
che è una fonte d'ispirazione  meravigliosa, la ricetta è stata modificata nelle quantità e
nella preparazione  ma non sono l'autrice anche se vorrei esserlo :)





























ingredienti


4 uova
250g di zucchero vanigliato
200g di fecola di patate
200g di farina per dolci
un pizzico di sale
mezza bustina di lievito
un cucchiaino di bicarbonato di sodio
300g di purea di frutta a piacere (mela)
50g di burro sciolto intiepidito
50g di olio di semi
la scorsa di un limone bio














esecuzione


Montare a lungo le uova con lo zucchero, la massa deve triplicare, se come avete delle semplici fruste elettriche armatevi di santa pazienza perchè ci può volere anche mezz'ora.  Nel frattempo sciogliere il burro sul fuoco, miscelare le farine con il sale, il lievito e il bicarbonato, imburrare e infarinare  abbondantemente la pentola.  Per la purea se avete un bimby o un frullatore potente frullate la frutta aiutandovi con un poco di acqua altrimenti fate come me che ho comprato dei vasetti di purea all'Eurospin senza zucchero aggiunto (sono da 100g ciascuno il vasetto è in alluminio ma ci sono anche di altre marche nei vari super)  Quando la massa 'scrive' cioè alzando le fruste il composto che scivola giù è corposo e rimane in superficie a disegnare, aggiungere il burro nel quale ho miscelato l'olio di semi, una volta assorbito procedere con la purea ed  infine con le farine miscelate e la scorsa del limone.
Miscelare bene il tutto e rovesciare nella pentola facendo attenzione a non sporcare le pareti della stessa.
Cuocere sul fuoco piccolo per un ora abbondante.























Share:

6 commenti

Antonella Piemonte ha detto...

Ma che meraviglia! Adoro le tue ciambellissime!

Sonia Cellamare ha detto...

Che fantastiche foto cara Giuliana! Quelle uova bianche poi... questa ricetta si infilerà nel mio quadernino per essere provata al più presto!

leCannelle ha detto...

Di queste tue ciambelle si sente quasi il profumo e ti viene voglia di protendere la mano per prenderne una fetta!
Silvia

Beta ha detto...

Questa torta è strepitosa, l'ho portata a cena da amici ed ha fatto furore. Finalmente stasera sono riuscita a dedicarle lo spazio che merita. Grazie per l'ispirazione! :)
Se ti va, ti lascio qui il link al post (in caso cancellalo pure): http://www.bimbumbeta.com/2015/01/torta-profumata-alla-frutta-di-giuliana.html

Anna Perini ha detto...

L'ho appena messa a cucinare!
Non vedo l'ora di scoprire il risultato!!
Grazie
Anna

Anonimo ha detto...

CIAO, HO SCOPERTO QUESTA RICETTA TRAMITE IL BLOG DI BETA.
L'HO FATTA E GIA' MENTRE LA PREPARAVO AVEVO L'ACQUOLINA, DURANTE LA COTTURA IL PROFUMO SI ESPANDE IN TUTTA LA CUCINA E L'ACQUOLINA AUMENTA, LE DUE CREATURE CHE CONTINUANO CHE PROFUMO QUANTO MANCA? E' PRONTA? ALLA FINE E' PRONTA E BUONISSIMA SONO RIUSCITA ANCHE A FARLA MANGIARE A MIO MARITO CHE NON E' DI DOLCI. COMPLIMENTI!! MONCY

© . | All rights reserved.
Blog Layout Created by pipdig