doughnut o donut ma nella pentola fornetto :)















Oggi vi parlo di un mio nuovo esperimento riuscitissimo :) Ho pensato di fare questa maxi doughnut  o donut :) con la ricetta di 'la casa delle briciole'  apportando solo qualche piccola modifica per adeguarla alla pentola (andate a vedere che blog carinissimo ^^) Sapete della mia ossessione per la pentola fornetto e non potevo non provarci il risultato è una consistenza sofficissima resa super golosa dalla glassa.Impasto a mano, pentola da 24 cm.

















ingredienti


250g di  farina 0
250 di farina 00
80g di zucchero vanigliato*
80g di burro ta
220g di latte tiepido
10g di lievito di birra
una presa di sale
1/2 cucchiaino di bicarbonato 
2 uova


per la glassa


125g di zucchero a velo
il succo di mezzo limone
zucchero in grani














esecuzione



Scaldare il latte e in una piccola quantità sciogliere il ldb con un mezzo cucchiaino di zucchero preso dal totale,  lasciarlo riposare per circa mezz'ora coperto. In una ciotola unire le farine lasciandone da parte un po' per lo spolvero,  la presa di sale, il bicarbonato, lo zucchero, le uova e  il burro a pezzettini, con la mano mescolare e versando prima il lievito e poi il latte a filo, come fa Uccia qui :) lavorare fin quando è tutto ben mescolato e il burro sciolto, rovesciare poi sul piano da lavoro e finire di impastare spolverando di farina.  Formare una palla e far lievitare coperto in luogo caldo senza correnti d'aria, il forno con luce accesa andrà benissimo ;)
Riprendere l'impasto, rovesciandolo sul piano di lavoro spolverato di farina,  sgonfiare delicatamente con i polpastrelli, giro di pieghe del secondo tipo, e  pirlatura. Solo quando avrete formato una palla perfetta,  con il mattarello molto delicatamente stendere un cerchio della grandezza della pentola, poi con un cutter da 8 cm rotondo ho tagliato il centro, con delicatezza ho messo l'impasto a lievitare nella pentola fornetto già imburrata e infarinata.
Al raddoppio dell'impasto spennellare la superficie di latte, cuocere nel fuoco piccolo al minimo del gas per circa 50 minuti  la superficie deve essere appena dorata.
Per la glassa, da mettere solo quando la maxi doughnut è fredda, ho sciolto lo zucchero a velo con il succo del limone e poi rovesciato il composto sopra con l'aiuto di un cucchiaio.
Nella versione originale c'è un'altra golosissima copertura che vi invito ad andare a vedere ed è senza dubbio quella che farò prossimamente ;)
ps l'impasto che ho tagliato con il cutter non l'ho di certo buttato, sono venuti due bei muffin :)
*quando usi una radice di vaniglia non buttarla mettila nella zuccheriera, avrai lo zucchero sempre profumato alla vaniglia ^^















Spero che la ricetta vi sia piaciuta, fatemi sapere se la preparate e mandami le foto su fb! Vi aspetto :)












Share:

10 commenti

Sonia Cellamare ha detto...

Grazie Giuliana dal profondo del mio cuoricino! Il tuo mega doughnut è superlativo e ora mi hai trasmesso la curiosità e la voglia di provarlo nella magica pentola fornetto!Ti abbraccio!

Beta ha detto...

WoW! Da provare anche questa... tu cara mia, sei una vera, golosa, tentazione! :D

Paola ha detto...

Uao sembra divina!!

Antonella Piemonte ha detto...

La bramo...lunedì arriverà nel punto vendita del mio paesello...non vedo l'ora di provare le tue ricette! Ci farò un bel post!

Monica Lombardi ha detto...

Ciao, proverò sicuramente anche questa, ma ti volevo chiedere: la dose di zucchero non è un po' pochina per 500 gr di farina? grazie

"di cuore" ha detto...

@Monica Lombardi

i lievitati in genere hanno sempre una quantità di zucchero ridotta, si spiega anche nella grande quantità invece dei dolci per la necessità di costruire la maglia glicemica necessaria a lievitare, nel lievitato non serve ha avuto questa occasione nelle 4 ore o più in cui è cresciuta lentamente ☺️ ma poi la glassa sopra aggiunge la dose giusta di zucchero per rendere tutto super goloso 😉

Monica Lombardi ha detto...

Perfetto, grazie mille!!!

Gaudio (Franci) ha detto...

A cosa serve il bicarbonato in questa ricetta?

"di cuore" ha detto...

@gaudio Franci

Di solito il bicarbonato si usa nei cupcakes per renderli
morbidi o nelle ricette insieme al lievito per aiutare a lievitare bene, prima volta che lo uso nei lievitati ma se questo è risultato voglio provare ad usarlo ancora 😉
super soffice!

Gaudio (Franci) ha detto...

Grazie, Giuliana!

© . | All rights reserved.
Blog Layout Created by pipdig