torta al limone e mandorle in pentola fornetto versilia












Per me una torta in pentola deve avere principalmente tre caratteristiche:

  1. Altissima (non può essere altrimenti)
  2. Super soffice (che è la caratteristica prima)
  3. Genuina

Dopo vari tentativi sono finalmente arrivata alla ricetta perfetta che include i tre punti sopra e in più l'equilibrio dei sapori per rendere il tutto piacevole al palato perchè oltre ad essere bella deve essere soprattutto buonissima.
La delicatezza della farina di mandorle e il profumo del limone, un mix vincente che piace a tutti grandi e piccini rendono questa torta  super golosa, delicata e umida  ma al tempo stesso decisa nei sapori.
Ne sono davvero soddisfatta e sono sicura che piacerà anche a voi, l'unica raccomandazione è di usare dei limoni e delle uova bio per avere un risultato top, per la farina di mandorle invece vi consiglio di recarvi alla lidl dove si trova a prezzo ottimo.
Cuocetela come me nella pentola fornetto per avere una texture ancora più soffice, scoprite questo mondo della cottura in pentola e non lo lascerete più, cliccate QUI per leggere il post con tutte le spiegazione per una cottura ottimale ed uniforme e per tutte le  FAQ riguardo il fornetto versilia.

















ingredienti per pentola fornetto da 24 cm



5 uova ta
300 gr di zucchero
110 gr di farina di mandorle
310 gr di farina 00
140 gr di olio di semi
80 gr di acqua
60 gr di succo di limone
1 bustina di lievito
1 presa di sale
la scorsa di due limoni bio
1 bustina di vanillina



per la glassa


125 gr di zucchero a velo
il succo di 1 limone medio piccolo
















Separate gli albumi dai tuorli. Ponete in una terrina gli albumi e montateli a neve ferma con l'aiuto delle fruste elettriche.  In un'altra terrina capiente montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete poi i liquidi e le farine che avrete precedentemente mixato.  miscelate il tutto fino a rendere il composto liscio ed omogeneo.   Aggiungete infine il lievito con le scorse del limone, la vanillina, la presa di sale e miscelate nuovamente con le fruste.
Riponete le fruste e con una spatola aggiungete gli albumi montati a neve, mescolando  dall'alto verso il basso per non smontare la massa.   
Versate il composto nella pentola fornetto precedentemente imburrata abbondantemente ed infarinata, livellate e ponete sul fuoco piccolo, quello del caffè, sopra allo spargi fiamma posizionato con la parte concava verso l'alto, centrate la pentola e coprite con il coperchio in dotazione.
Lasciate cuocere per circa 1 ora e mezza a fiamma bassissima.

















Lasciatela raffreddare completamente prima di sformarla; capovolgetela con tutta la pentola su di un piatto, lasciatela così fin quando scenderà da sola.
Preparate la glassa sciogliendo lo zucchero a velo con il succo del limone, se amate un gusto particolarmente deciso aggiungete anche la scorsa, mescolate bene e poi versatela sulla sommità della torta con un cucchiaio.
Aspettate che la glassa solidifichi prima di servire.
Se non avete la pentola potete cuocere in forno a 170 gradi in forno statico per circa 40 minuti.


















Seguitemi anche su instagram e su facebook e se preparate una mia ricetta mandatemi la foto e fatemi sapere cosa ne pensate :-)







Share:

6 commenti

Sara Coniglio ha detto...

Ce ne vorrebbe una fettina giusto per la colazione!!!


un bacione
Sara
This is Sara

Grace H ha detto...

Lovely post and lovely blog too! Would you like to follow each other on GFC? Please let me know on my blog so I can follow back. Thank you.
http://thatisammore.blogspot.it/
That’s amore

Ricamo a Doppio Filo ha detto...

Prima o poi mi cimenterò anche con le tue torte, ne ho provata una sola finora. Ma i tuoi round granny square sono ancora fonte di ispirazione per me, ormai una piccola mania, se vuoi dare un'occhiata vieni a curiosare!
Grazie ancora.... di cuore! ;)
Naty

"di cuore" ha detto...

sono rimasta a bocca aperta per la bellezza!!
Grazie di cuore 💝

Anonimo ha detto...

Ciao. Avresti una ricetta per utilizzare la pentola fornetto con della buonissima farina macinata a pietra? quella che ho è un misto di farina tipo 0 + tipo 2 in parti uguali.
Grazie

"di cuore" ha detto...

Anonimo probabilmente per l'alta presenza di glutine di consiglio un lievitato, cerca li nelle ricette e trovi ciò che fa per te!

Giuliana

© . | All rights reserved.
Blog Layout Created by pipdig